palline.jpg
chi siamo
la nostra filosofia
facciamoCIRCO è un’associazione sportiva dilettantistica, affiliata CSEN-CONI, senza fini di lucro, nata nel 2004 a Sarzana con l’obiettivo di avvicinare il pubblico, soprattutto giovani e giovanissimi, alla cultura e alla pratica dell’arte circense attraverso attività e iniziative di promozione, educazione, divulgazione.
 
le attività
Per raggiungere gli obiettivi fissati, facciamoCIRCO svolge con costanza le seguenti attività istituzionali:
- CORSI ANNUALI (ottobre-maggio) di avvicinamento alla pratica circense (equilibrismo, acrobatica, giocoleria, clownerie) per bambini (da 5 anni), adolescenti, adulti. La finalità non è creare una copia in formato ridotto del circo reale, ma assumere il tema del circo come punto di partenza di un percorso formativo che punti allo sviluppo delle capacità motorie - in particolare quelle che implicano ritmo, equilibrio, concentrazione, coordinazione – e dell’espressività corporea. Punto centrale del percorso è la multidisciplinarietà che affianca attività sportive tradizionali (ginnastica artistica, ritmica, acrobatica) ad altre forme espressive artistiche (danza, recitazione, messa in scena, improvvisazione, ricerca creativa). Il lavoro di gruppo, elemento sempre presente nel percorso formativo, rappresenta un grande stimolo allo sviluppo di altri aspetti fondamentali per la crescita armonica di ogni individuo (socializzazione, collaborazione, fiducia reciproca) che trova il suo momento di sintesi nelle esibizioni di fine corso.
- LABORATORI di avvicinamento alla cultura e alle arti circensi nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio, in campus estivi, all’interno di manifestazioni di altre associazioni o enti.
- WORKSHOP e STAGES di avanzamento.
- INCONTRI INTERDISCIPLINARI DI CIRCO E SCIENZA: lezioni-spettacolo proposte agli studenti liceali per esplorare gli aspetti meno noti della pratica circense, indagando sulle regole della matematica e della fisica su cui si fondano discipline quali giocoleria, equilibrismo, magia; - ESIBIZIONI PUBBLICHE dei giovani allievi.
- COLLABORAZIONI con altre scuole di circo, sia con scambi pari grado (allievi con allievi) sia avvalendosi, nello svolgimento delle proprie attività istituzionali (stages e laboratori), della collaborazione di giovani artisti, formati e in formazione, provenienti da scuole professionali italiane.
- DIVULGAZIONE e INFORMAZIONE sul mondo del circo in ogni sua coniugazione (agenda spettacoli, elenco scuole e corsi di circo per regione, novità librarie e cinematografiche, mostre d’arte ecc.) attraverso l’aggiornamento costante del Portale di Piccolo circo dedicato a bambini e ragazzi.
- RADUNO NAZIONALE DELLE SCUOLE DI PICCOLO CIRCO: nato nel 2006, è un appuntamento annuale dedicato all’incontro e scambio di conoscenze e abilità tra allievi e insegnanti di corsi e scuole di circo amatoriali e professionali, provenienti da tutta Italia, che richiama migliaia di persone tra allievi, insegnanti, artisti italiani e stranieri, appassionati e curiosi. La presenza di artisti professionisti, oltre ad offrire performance di qualità, permette al pubblico, in particolare ai giovani allievi delle scuole di circo, di acquisire conoscenze e informazioni sulle strade da seguire, in Italia e all’estero, per intraprendere una formazione amatoriale o professionale delle arti circensi.
Negli anni il Raduno è cresciuto in qualità e quantità di partecipanti, diventando un punto di riferimento per la diffusione della pratica e della cultura circense. A confermarlo, dalle ultime edizioni il RADUNO vanta testimonial d’eccezione nel panorama dello spettacolo internazionale: i quattro maestri della BANDA OSIRIS nel 2012; il più grande trasformista del mondo ARTURO BRACHETTI nel 2013; MONI OVADIA e MARCO ROVELLI nel 2014. E poi le lezioni-spettacolo di circo e scienza, condotte dall'instancabile professore-giocoliere FEDERICO BEBUZZI; e la straordinaria conferenza-spettacolo su Il circo nell'arte con lo storico PHILIPPE DAVERIO nel 2015.
Il Raduno è realizzato con il patrocinio e della Regione Liguria e del Comune di Sarzana e con il contributo del Comune di Sarzana e il sostegno di Ipercoop Liguria.
Per saperne di più, visita la sezione dedicata al Raduno cliccando sull'icona nel menù a destra.
 
chi, dove, quando
L’associazione facciamoCIRCO nasce a Sarzana (SP), con Atto Privato registrato il 04.03.2004 n. 417 serie 3. I soci fondatori sono:
Angela Lombardo detta Alina, nata a Messina (ME) il 10.01.1957;
Franca Gazzola, nata a Genova (GE) il 12.07.1950;
Massimo Boschetti, nato a Folgaria (TN) il 08.07.1947;
Giacomo Boschetti ,nato a Trento (TN) il 08.05.1973.

Il Consiglio direttivo attualmente in carica è composto da:
Alina Lombardo, presidente, (Messina, 10 gennaio 1957). Laurea in Scienze politiche all'Università statale di Milano. Giornalista e coautrice di testi per le scuole medie e superiori, ha collaborato con diverse testate a tiratura nazionale, scrivendo di economia, ecologia e politiche ambientali.
Nel 2000, insieme al marito Massimo Boschetti, scopre il teatro-circo per bambini e le sue molteplici potenzialità educative ed espressive frequentando con la figlia la Piccola Scuola di Circo di Milano. Nel 2003 si trasferiscono a Sarzana e fondano l’associazione facciamoCIRCO. Frequenta corsi e stage di formazione di circo ludico-educativo e, avvalendosi della collaborazione di artisti e professionisti per la parte operativa di corsi e stage  imprime fin da subito all'associazione quel carattere di interdisciplinarietà e scambio-collaborazione con altre scuole di circo che hanno portato facciamoCIRCO nel novero delle scuole di circo amatoriali tra le più dinamiche nel panorama italiano.
Maura Mergoni, vicepresidente (Massa , 17.04.1971) tecnico sanitario di radiologia medica (madre di allievi dei corsi di circo)
Massimo Boschetti, segretario, (Folgaria (TN), 08.07.1947) consulente editoriale, autore e curatore di testi scolastici di scienza per le scuole medie inferiori e superiori
Francesca Peretti, tesoriera,  (Milano, 10.01.1963) decoratrice e restauratrice di icone (madre di allieva di corsi di circo).

I corsi e laboratori sono tenuti da Alina Lombardo in collaborazione con:
Marco Neri (Sarzana, 31.12.1964). Inizia i primi spettacoli come giocoliere equilibrista nel 1989 grazie all’incontro con il Cirque Bidon, piccolo circo francese senza animali in pista e trainato da cavalli, di cui diventa amico e “seguace”. Da allora approfondisce le tecniche di equilibrismo su scala, acrobatica e giocoleria frequentando i corsi presso la Scuola di Stato del Circo di Mosca e lavora in diversi spettacoli in solo (I gemelli Dupont, Messer Marco da Sarzana e A due metri da terra) e in gruppo: Duo Hop (con Francesca Bellotto) in “Furti e Complicità”; Compagnia Lavori in Corso (con Consuelo Conterno, Claudio Giri) in “Fiabirilli”, Marco & Luca (con Luca Regina) in “Elixir”, “E Allora Passing”, “Magie col Naso Lungo”, “The Magic Van”. Dal 2006 collabora, come insegnante di giocoleria ed equilibrismo, ai corsi di arti circensi per bambini e ragazzi dell’associazione facciamoCirco di Sarzana (SP). Negli oltre 20 anni di carriera, con i suoi spettacoli ha superato il migliaio di rappresentazioni nei più importanti Festival e Rassegne di Teatro di Strada in Italia e all’estero quali: La Strada Internationales Straßenzirkusfestival, Bremen (D); Festival Ulicni, Novi Sad (Srb); Armunia Festival Costa degli Etruschi (Castiglioncello LI); Festival Teatri di confine (Piemonte); Eclat-Aurillac (F); Mercantia (Certaldo FI), Il Teatro Che Cammina (Castel San Pietro Terme BO), La carovana della risa, Città del Messico e Chiapas (Mex); Massenzio Estate (Roma); Rassegna teatrale Domus De Teatro (Nuoro e provincia); Saltimfestival (Lecco e provincia); Palermo Estate (Pa) e numerosi altri in Italia e all’estero (tra cui Russia, Grecia, Inghilterra, Svizzera e Germania). Dal 2012, tournèe europee con lo spettacolo “The Magic Van”. Per altre info: www.marconeri.it -www.themagicvan.com

Kate Boschetti
(Monza, 04.02.1994). Giocoliera, pratica le arti circensi dall'età di 10 anni (Piccola Scuola di circo di Milano; facciamoCIRCO di Sarzana). Passa dal livello amatoriale a quello professionale frequentando il Corso biennale di formazione professionale per artista di circo contemporaneo, Flic Scuola di circo della Reale Società Ginnastica di Torino (2012-2014). Prosegue la sua formazione frequentando stage di perfezionamento di danza e giocoleria; collabora con: la compagnia londinese Gandini Juggling, la compagnia tedesca di Stefan Sing e partecipa a creazioni di spettacoli di giocoleria con Martin Palisse presso il Pole National des Artes de Ciqrque di Nexon. Dal 2014 collabora stabilmente alla direzione artistica e organizzazione del Raduno nazionale delle Scuole di circo.