palline.jpg
il tuo circo
appunti, racconti, schizzi, pensieri

Questa sezione è dedicata a chi abbia voglia di raccontare, con scritti o disegni, piccole e grandi storie di circo.
Vere o fantastiche, vissute o sognate, lunghe o corte, scritte da bambini e ragazzi o per bambini e ragazzi non importa: l’importante è che a dar vita a queste storie sia il desiderio di raccontare e condividere con altri un’esperienza, una visione, un’aspirazione, un desiderio...
Forza allora: cosa fai ancora lì. Prendi carta e penna (o tastiera e mouse, scegli tu) e comincia a scrivere, a dettare se non sai ancora scrivere, a disegnare. E quando hai fatto, manda tutto all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Il circo della Quercia fiorita
di Alessia, Chiara, Lara, Martina, Sara, Irene, Nicole, Michele, Claudio, Leo, Alessio, Andrea, Nicholas, Davide, Elena, Eros, Marco, Eleonora, Angelica, Giada, Agata, Mirco, Linda,  Armando della 3a B, Scuola elementare G.Marconi, Sacile (PN). Anno scolastico 2009-2010; insegnante: Sandra Minciotti.
Per ingrandire le tavole e leggere la storia clicca sulla prima immagine
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
 
È arrivato il circo

di Eleonora Cumer (estratto da progetto di libro gentilmente concesso dall'autrice)
È la storia delle chiocciole Margherita e Billo che allegre se ne vanno a vedere il circo. Ma a un certo punto, la storia si interrompe  e non sappiamo come va a finire. Vuoi dircelo tu? Scrivi il tuo finale e mandalo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Per ingrandire le tavole e leggere la storia clicca sulla prima immagine

Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!

 
Sonnambula funambula
di Maria Balliana

C'era una volta, tanto tanto tempo fa, una bambina. Aveva capelli ricciuti e neri, morbidi a vederli e ribelli a toccarli. I suoi occhi erano grandi, scuri e liquidi, come sull'orlo delle lacrime. Ma lei, la bambina, non piangeva quasi mai. Si chiamava Angela ed era sonnambula. Sonnambulo, per chi non lo sa, è chi, mentre dorme, si alza dal proprio letto e se ne va in giro, quasi spinto da forze invisibili. O tirato da un lungo filo che qualcuno riavvolge lentamente da un posto lontano.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2